Viaggio On The Road (Part.1)

Quanti di voi hanno sognato un viaggio "On The Road"?! Se non lo avete ancora fatto, vi posso anticipare che si tratta di un'avventura unica al mondo,ma anche se bella da non prendere alla leggera!

Per primo ,vi riporto quello che è stato il mio itinerario, ognuno di voi può giostrarsi al meglio le sue tappe....tenete sempre presente di non ammontare troppe mete per la foga di vedere più cose possibili,altrimenti avrete il riscontro contrario!

Un giorno ho deciso che era il momento di fare un viaggio a 360°,niente voli, poche cose organizzate,ma solo puntine infisse su di una mappa,con un percorso scelto da me!

Questo percorso comprendeva:

  1. Svizzera
  2. (un giorno di riposo in Austria- Innsbruck )
  3. Slovenia
  4. Spalato
  5. Isola di Brac

In questo Post non voglio riportarvi ogni angolo visitato, vi farò un quadro generale dei posti da non perdere,però vorrei concentrare l'attenzione sull'importanza della scelta...In tanti,come me, quando decidono di fare un'esperienza di questo genere "non si sentono mai sazi" ,vorrebbero vedere tutto,come se da un giorno all'altro i paesi sparissero!

Sbagliatissimo,almeno che non abbiate un mese da dedicarci,fate meno soste e godetevi quelle poche,altrimenti vedrete poco di tutto,ma tutto di niente! Perciò, mettetevi seduti,aprite una mappa e guardate dove vi piacerebbe andare, una volta scelto le destinazioni,guardate quante ore distano l'una da l'altra,informatevi su quelle che sono le attrazioni del luogo(per capire quanti giorni vi potrebbero servire ad ognuna delle tappe), le normative molto importanti! ( ad es. nei paesi esteri non esiste il pedaggio,ma è necessario il bollettino autostradale che potete comprare tranquillamente nei " ticket" adiacenti alla dogana) , non partite con i soldi contati,pensate al carburante e tutte quelle piccole spese extra che alla fine risulteranno un'importante uscita... chi è meno temerario fissi anticipatamente le strutture ricettive, in fine preparate le valigie!!!!

* per chi fosse interessato al mio itinerario, un informazione che vi può tornare molto utile...quando comprerete il bollettino della Slovenia,quello vale anche per la Croazia ( io ho perso una mattinata a capirlo,perchè nessuno parlava l'inglese )


Nel prossimo post, indicherò quelle che sono state le mie stazioni,cosa ho visitato e cosa posso consigliare per piacere strettamente personale, mentre per ulteriori informazione sull'organizzazione di viaggio scrivetemi,sarò felice di potervi consigliare...